Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

forum per argomenti riguardanti l'esplorazione urbana in generale

19/08/2019 10:11:30
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

Non nascondo che sono teso ed emozionato un bel po nel redigere questo post. emozionato perche si tratta di una argomento per me particolarmente prezioso e importante. perche parlo un po da ex militare in basi NATO, parlo da radioamatore, parlo da appassionato di storia di guerra fredda e da fotografo. un luogo che tutti questi argomenti li accomuna come mai altro luogo potrebbe saper fare.

erano anni, molti, che desideravo far visita ad un luogo cosi ricco di storia. ma come ogni volta che per me una cosa è importante, diventa allo stesso tempo intoccabile. e non nascondo ne sono particolarmente geloso. sono stato un militare negli anni 90, in un periodo che, chi mi conosce, sa di che cosa sto parlando. ho fatto corsi ed addestramenti su argomenti che chi riguardano, sistemi radio, missili, ed in generale guerra fredda. una guerra assurda, in cui due superpotenze, giocavano a ''chi lo ha piu grosso'', si lo so, sarò diretto e senza censure, ma è cosi che si rende l'idea.

ho visitato una base nato proprio ieri, nella quale appena entrato, sapevo gia tutto del suo funzionamento, senza esserci mai stato prima, mi sono trovato a fare da guida a diverse persone che si sono raggruppate attorno a me ad ascoltare attoniti ciò che spiegavo di quella base e dei sistemi. le basi nato bene o male, rispecchiavano uno ''standard'' dalle nomenclature alle disposizioni interne, agli edifici.

vorrei qui, durante questo post alcune dicerie false che la gente è portata a pensare sulla base e sulle parabole. non si tratta di un RADAR, come anche google maps scrive. si tratta di un sistema di comunicazione RADIO chiamato in codice ACE-HIGH.il nome troposcatter deriva dal fatto che la base sfruttava appunto il sistema di riflessione di microonde in troposfera, appunto TROPO-SCATTER. questo per superare la curvatura terrestre.

il sistema ACE-HIGH era compostio da 49 basi nato discolate in quasi tutta europa, di cui 5 in italia, probabilmente la piu importante appunto MONTE GIOGO perche nodo cruciale di intercomunicazione tra le altre basi italiane. il sistema serviva come comunicazione di allarme immediato da parte di un ipotetico allarme di rilevazione di attacco da parte dei gruppi radar NATO (ma il troposcatter non era un radar lo ricordiamo). alimentato da una sala OH - OM (sala radio) con trasmettitori di potenza a dir poco enorme erogata con klystron e guide d'onda.

Ogni stazione era composta di quattro parabole con un diametro di 20 metri, quelle da 20 metri avevano un guadagno di 43 db con una larghezza del fascio di 1°; su ogni parabola è installato un illuminatore alimentato da una guida d’onda per la trasmissione e da un cavo coassiale da 1 5/8 pollici per la ricezione.
Ogni braccio del link aveva un trasmettitore composto da un eccitatore a klystron da 1 KW che andava a pilotare un amplificatore lineare con potenza da 10 a 50 KW operante in F9, i ricevitori per ogni braccio erano 4 perché operava in quadrupla diversità; la sensibilità del ricevitore era di –105 dbm (circa 1μV); i primi a valvole successivamente sono stati sostituiti con altri allo stato solido.
 
la base, era gestita dal genio trasmissioni, con 13 militari, compresi ufficiali e sottufficiali e due cani lupo di guardia. fino a poco tempo fà, era in gestione da parte della sezione ARI Parma (radiamatori) che, rimessa totalmente a posto, era utilizzata per visite guidate, museo, operazioni di QSO (collegamenti radio) e attività didattica.
ad oggi quello che ieri abbiamo trovato, è il piu completo abbandono, anche se, in ottimo stato, parabole comprese, e sede di una zona in cui sono presenti stazioni ripetitrici telefoniche, ripetitori ministeriali, e stazione meteo.
 
il mio invito è quello di visionare il documentario chge a suo tempo la sezione ARI ha fatto e che abbimo reso disponibile nella nostra sezione MULTIMEDIA - VIDEO oppure nella stessa pagine della gallery fotografica
 
e la nostra ampia gallery fotografica con tanto di ogni didascalia che spiega il tutto e che rende bene l'idea dell base attuale.
 
 
non posso certo mancare di ringraziare pubblicamente Olivia, che con la sua auto 4X4 ha permesso di arrivare all base e che con la sua pazienza ha guidato per diverse ore. Grazie Olivia, senza di te, non avrei potuto vedere una cosa per me cosi importante.
 
19/08/2019 13:04:38
Guarda il profilo utente di olivia
Totale Interventi 96

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

È vero, è stato molto interessante anche per una persona come me, che non si intende di queste cose e che sapeva poco più di niente di cosa avrebbe visto. La maestosità delle parabole è indescrivibile, e ti senti davvero piccola piccola !!! Abbiamo fatto un bel po di strada ma direi davvero che ne è valsa la pena, e la mia macchinina non ci ha tradito nemmeno questa volta 👍🏻

04/09/2019 18:23:01
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

qualcosa si sta muovendo e se tutto va bene..  potrebbe nascere anche qualche iniziativa, ma per scaramanzia non vi anticiperemo nulla.

 

07/09/2019 19:55:33
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo - servizio rai

Abbiamo gia detto che poco tempo fa RAI3 per il suo programma LA GRANDE STORIA  ha realizzato un interessantissimo quanto suggestivo servizio proprio sul Monte Giogo nella base NATO troposcatter.

il servizio è eccezionale ed in soli 11 minuti riesce a spiegarne tutta la storia ed il suo funzionamento anche per chi non ha alcuna conoscenza tecnica

 

 

abbiamo reso diponibile per la visione il servizio in HD sia nella sezione MULTIMEDIA VIDEO (documentari) che nella pagina relativa alla nostra visita presso la base (miltimedia - foto ex basi militari)

 

BUONA VISIONE

15/09/2019 09:32:34
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

 

 

 

18/09/2019 18:51:44
Guarda il profilo utente di Gianni Pastorino
Totale Interventi 124

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

Sono stato anche io alla base, ultimamente ho fatto Dosso dei Galli.

Come sempre complimenti a tutti.

 

 

20/09/2019 10:13:54
Guarda il profilo utente di rodolfo
Totale Interventi 994
TAGLIAFERRI RODOLFO

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

Indubbiamente il B/N ha un suo fascino, a prescindere dal soggetto fotografato. Sembra che le tre immagini siano state scattate in tre momenti diversi...nella prima si nota molto bene ancora la neve presente nel soggetto ripreso , la secoda si differenzia dalla terza per il cielo, mentre in questa secoda immagine questi è quasi limpido con una breve strisciata di nuvole bianche, nella successiva è invence "gonfio" con un preludio ad uno scroscio d'acqua...Immagino che le fotografie siano state scattate nello stesso giorno per cui un "plauso" a Gianni che è stato bravo a farci vivere questi momenti come se questi fossero stati realizzati in "tempi" diversi.

20/09/2019 18:13:02
Guarda il profilo utente di Gianni Pastorino
Totale Interventi 124

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

Grazie Rodolfo, si è stato fotografato tutto nello stesso giorno, per salire siamo dovuti andare a piedi perchè era tutto ghiaccio. Spero di poterci ritornare.

 

21/09/2019 09:32:12
Guarda il profilo utente di Stone
Totale Interventi 249

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

 

Ehm, la terza a me sembra Dosso dei Galli (BS), non Monte Giogo (MS)... se le avete fatte tutte nello stesso giorno, tanto di cappello! :-)

21/09/2019 10:46:13
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

la terza immagine in effetti è dosso dei galli....

21/09/2019 11:33:32
Guarda il profilo utente di Gianni Pastorino
Totale Interventi 124

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

No, il Dosso dei Galli è stato fatto diversi mesi dopo.

 

21/09/2019 11:42:15
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

si anche perche da monte giogo a dosso dei galli sarebbe stata una bella ''passeggiata''  lunghina direi...

21/09/2019 11:44:00
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

comunque come gia detto ed accennato stiamo lavorando con istituzioni varie per poterci andare il prossimo anno. abbiate fede..  sarò io una delle guide...

 

abbiate fede

21/09/2019 11:47:17
Guarda il profilo utente di Gianni Pastorino
Totale Interventi 124

R: Base NATO ''Livorno'' troposcatter Monte Giogo

Gran lavoro Massimiliano. Spero di poterci ritornare.

 

02/11/2019 17:55:06
Guarda il profilo utente di Admin
Totale Interventi 1231
Massimiliano Rossi

Base NATO ''Veneti' troposcatter Portogruaro

Non è stato semplice ma sono riuscito a recuperare alcune delle vecchie immagini che ho in possesso di un altra base NATO appartenente al progetto ACE HIGH Troposcatter. anch'essa una delle piu importanti in italia anche se non come il nodo cruciale di Monte Giogo. a cui appartiente questo thread.

ultima base situata nel nord est italia, luogo interesante anche per altri motivi NATO, sempre comunque correlati e di cui ampiamente vi parlerò. vi era la stazione TROPOSCATTER ''VENETI'' situata presso Concordia sagittaria, nei pressi di Portogruaro.

la base fareca appunto parte del sistema ACE HIGH sistema di allarme immediato (si legga questo forum, ne ho ampiamente parlato). ad oggi la base è ancora di proprietò della Aeronautica Militare, ed è stata convertita a GRUPPO RADAR REMOTO, nella fattispecie, la 113 esima squadriglia.

ricordo ancora che quando ci passavo davanti nel periodo in cui ero un militare, mi chiedevo sempre che cosa fossero quei paraboloidi enormi, adesso.. sono a spiegarvelo io.

 

potete vedere alcune immagini nella sezione dedicata (Luoghi - Foto - ex basi militari)