CURIOSITA'

forum dedicato agli argomenti riguardanti la ex psichiatria, la psichiatria, la vita all'interno dei manicomi

01/09/2019 21:35:34
Guarda il profilo utente di rodolfo
Totale Interventi 967
TAGLIAFERRI RODOLFO

CURIOSITA'

Dal BLOG di Adriana una piccola "perla" su quelli che erano gli Istituti Psichiatrici in Sardegna.

Nel1959, l'allora Commissario Straordinario presso il Consorzio di Bonifica di Flumini di Quartu (Ca), si rende conto delle enormi difficoltà in cui era costretta ad operare quell'Amministrazione per il ricovero dei malati di mente (a causa dell'insufficienza dei locali): i degenti del Manicomio provinciale, infatti, superavano abbondantemente le tremila unità fra uomini e donne, pertanto nelle strutture manicomiali di Cagliari vi era un sovraffollamento ingente. Creare una struttura ospedaliera era un compito arduo.

Il medico individuò, per la creazione di questo ancora ipotetico nosocomio che pian piano nella sua mente acquistava una fisionomia sempre più reale, l'edificio dei Salesiani di Solanas. Interpellati in proposito i proprietari e ricevuto il loro assenso, pensò immediatamente agli opportuni adattamenti che sarebbero stati necessari per rendere la struttura perfettamente funzionante. Una struttura dalla quale si poteva godere pace e ammirare l'immensa distesa di un meraviglioso mare.

Dopo tre anni, la convenzione con l'Amministrazione provinciale non venne rinnovata e circa duecento malati in sovrappiù dell'ospedale di Cagliari presero la via del mare e cercarono alloggio negli ospedali psichiatrici di Castiglione delle Stiviere e di Aversa. 

02/09/2019 11:25:18
Guarda il profilo utente di rodolfo
Totale Interventi 967
TAGLIAFERRI RODOLFO

R: CURIOSITA'

Potrebbe, questo post, "aprire" a quelli che erano e che tutt'oggi esistono, i complessi manicomiali sul territorio italiano.

Farli "vedere" nella loro intierezza, quando possibile, oppure anche solo un particolare, un reparto...

Propongo, per i novizi del sito, una immagine del nosocomio volterrano già a suo tempo postata...

La lettura: da dx in alto, Poggio alle Croci, in basso a sx Il Chiarugi passando dalla Chiesa di San Girolamo, al centro, con tutto il complesso manicomiale di Volterra intorno; naturalmente da questa immagine sono escluse le Colonie Agricole molto importanti per l'ERGOTERAPIA.

Buona Luce a TUTTI/E: