Sulle tracce perdute dei paesi fantasma.

forum per argomenti riguardanti l'esplorazione urbana in generale

26/08/2010 18:05:18
Guarda il profilo utente di Giada
Totale Interventi 485
Giada

Sulle tracce perdute dei paesi fantasma.

Su La Stampa di mercoledì 25 agosto, c'è un lungo articolo di ben due pagine riguardante i paesi abbandonati.

C'è anche una classifica dei dieci luoghi più belli, non avendo al momento la possibilità di scannerizzare l'articolo ve li copio qui di seguito...alcuni li conosciamo già...altri io personalmente no...magari qualcuno ne sa un pò di più:

1 CURON VENOSTA

Scomparso nel 1950, quando il consorzio Montecatini fece alzare di 22 metri il livello dei piccoli laghi naturali de Resia e di mezzo. 150 famiglie furono sfrattate  e il borgo fu ricostruito più a monte, sempre in provincia di Bolzano.Oggi dell'antico paese rimane solo il vecchio campanile di Santa Caterina, datato 1357, un simbolo per tutti i paesi abbandonati.

2 FABBRICHE DI CAREGGINE

Il borgo medioevale in provincia di Lucca fu fondato da una colonia di fabbri. Tra il 1947 e eil  1953 venne costruita una diga e le 31 case originarie, con chiesa romanica sommerse dall'acqua. Ogni 10 anni riemerge.

3 BUONANOTTE

Montebello sul sangro in provincia di Chieti, è il paese che ha soppiantato il vecchio centro di "Buonanotte". Il borgo è ora al centro di un recupero per la realizzazione di un "albergo diffuso".

4 APICE

Il paese medievale in provincia di Benevento fu così danneggiato dal terremoto del 1980, che gradualmente il centro urbano è stato spostato in un'altra zona. Tutti gli abitanti si sono trasferiti ad Apice nuova.

5 SAN PIETRO INFINE

Pesantemente bombardato nel 1944, nel 1950 iniziò un piano di ricostruzione più a valle, sempre in provincia di Caserta. Nel 1959l regista Mario Monicelli vi ambientò alcune scene del film "La grande guerra" con Gassman e Sordi.

6 ROSCIGNO VECCHIA

Il centro storico è stato evacuato agli inizi del '900 per il rischio frane. Da allora qui in provincia di Salerno ci vive un solo abitante, che girovaga per le strade deserte e fa da cicerone ai turisti che capitano tra le case fantasma.

7 CRACO

In provincia di Matera, negli anni 60, si è spopolato. Per i suoi scenari suggestivi è stato scelto come set di film storici come Cristo si è fermato ad Eboli, alla Passione di Cristo.

8 CAMPOMAGGIORE

874 abitanti in provincia di Potenza. Il vecchio centro abitato era considerato un luogo all'avanguardia per i suoi tempi ed era chiamato "Città dell'utopia". Ma nel 1885 divenne una città fantasma per una frana.

9 PENTADATTILO

Il paese sorge arroccato sulla rupe del monte calvario in provincia di Reggio Calabria. Ha la caratteristica forma di una mano ciclopica con 5 dita da cui deriva il nome "Penta Daktylos" (5 dita in greco)

10 ARGENTIERA

Appena arrivato all'Argentiera si vede la piazza del paese, costruito in provincia di Sassari nel periodo di massima attività della miniera nata per l'estrazione di piombo e zinco argentifero.

27/08/2010 08:09:57
Guarda il profilo utente di olivia
Totale Interventi 96

R: Sulle tracce perdute dei paesi fantasma.

accidenti.....non immaginavo che ce ne fossero così tanti....ci sarebbe da star con la valigia sempre pronta!!!!!Sorridente

27/08/2010 12:32:10
Guarda il profilo utente di Giada
Totale Interventi 485
Giada

R: Sulle tracce perdute dei paesi fantasma.

E secondo me ce ne sono tanti altri!

28/08/2010 21:10:37
Guarda il profilo utente di Alan Gardini
Totale Interventi 50

R: Sulle tracce perdute dei paesi fantasma.

Bravissima Giada! Quante informazioni! Ottimo lavoro!